CC 2017 Le salite #8 Salita del pirata

Salita inedita per il Calaone Challenge ma conosciuta per i biker che hanno partecipato all’Atestina Superbike o che conoscono bene i Colli Euganei.

E’ sicuramente la meno conosciuta delle salite che portano a Calaone, ma di notevole fascino e completamente immersa nel bosco tipico dei versanti rivolti a nord.

Salita completamente sterrata che alterna strappi ripidi e tecnici a tratti pedalabili in single track.

Misura 2,3km con una pendenza media del 7% che non deve trarre in inganno, visto che il tratto centrale è un falsopiano che fa respirare prima degli strappi finali.

E’ affrontabile anche con bici gravel, prestando attenzione ad alcuni passaggi e senza indugiare nel metter il piede a terra!

Termina ricongiungendosi al tratto finale di via Papafave, per poi confluire nella panoramica fino al punto di ristoro/controllo.

Tra le sterrate è tra le più tecniche, seconda solo a via Tavole.

Link al settore su Strava: https://www.strava.com/segments/12271634